Casting Portobello 2019 | Come partecipare alla nuova edizione

Ultimo aggiornamento:

Casting PORTOBELLO

Dopo il ritorno del 2018 con Antonella Clerici alla conduzione, torna ancora una volta lo storico programma del venerdì che fu condotto dal grande uomo perbene, Enzo Tortora che lo condusse su Rai2 dal 1977. Si può partecipare al programma iscrivendosi ai casting Portobello.

Un po’ di storia del programma

L’idea di portare in tv un mercatino fu di Enzo Tortora che riuscì a portare in televisione persone comuni che cercavano o vendevano oggetti e invenzioni. Le centraliniste, guidate da Renée Longarini, ricevevano le telefonate del pubblico interessato agli oggetti. Nomi che diventarono poi anche famosi come Susanna Messaggio, Alessandra Appiano, Marina Dalcerri, Antiniska Nemour, l’attrice Eleonora Brigliadori, Paola Ferrari e Federica Panicucci.

Le accuse a Tortora e l’interruzione

Il programma fu interrotto a causa delle accuse di collusione con la camorra (rivelatesi poi infondate) nei confronti di Enzo Tortora che il 15 settembre 1986 fu assolto con formula piena dalla Corte d’appello di Napoli dopo una battaglia giudiziaria durata molto tempo che lo sfinì come uomo, oltre ad avergli rovinato la brillantissima carriera.

Tutte le edizioni

6 edizioni condotte tutte da Enzo Tortora, poi, oltre 30 anni dopo la Clerici:

  • Prima edizione (1977-1978)
  • Seconda edizione (1978-1979)
  • Terza edizione (1980-1981)
  • Quarta edizione (1981-1982)
  • Quinta edizione (1982-1983)
  • Sesta edizione (1987)
  • Settima edizione (27 ottobre 2018 – 8 dicembre 2018).
Casting Portobello

Per partecipare alla nuova edizione basta telefonare oppure compilare il modulo online indicando i propri dati anagrafici (nome, cognome, età, codice fiscale e numero di telefono). Possono partecipare tutti coloro che hanno una età compresa tra i 18 e 90 anni.

Dati da specificare nel modulo:

  • il ruolo per il quale ci si candida (centralinista o protagonista);
  • allegare almeno una fotografia;
  • raccontare brevemente la propria storia e cosa si desidera portare in trasmissione.
PARTECIPA
Print Friendly, PDF & Email



TI POTREBBERO INTERESSARE
@ Riproduzione riservata

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *