Casting Plurals | Angelika Vision cerca diverse figure per una serie web

Ultimo aggiornamento:

Casting Plurals

Per una nuova serie web prodotta dalla casa di produzione Angelika Vision, sono aperti i casting Plurals in cerca di diverse figure.

Si girerà nella prossima estate 2019

La casa di produzione cerca ragazzi e ragazze di età compresa tra 18 e 20 anni per le riprese di una serie web che verrà girata in estate tra Canale Monterano, Bracciano e Manziana per interpretare diversi ruoli.

I RUOLI CERCATI (uomini e donne età 18-20 anni)

  • Arianna bella ragazza,simpatica, gioviale, spigliata, combattiva ma fragile, è una ragazza seria ma le piace divertirsi, fare festa, scherzare è cresciuta come il fiore all’occhiello di una famiglia modesta ma tranquilla.
  • Matteo (o Teo) di bella presenza, alto e atletico, è un capo branco, un po’ indolente e viziato è il rampollo di una famiglia benestante.
  • Alice una ragazza carina ma abbastanza comune, passerebbe inosservata se non fosse per il suo curatissimo look da hipster; affamata di attenzioni, studia ogni suo gesto e non esita a manipolare chi le interessa.
  • Chiara atletica, alternativa, intelligente è una ragazza estremamente sveglia e dotata. Più matura della maggior parte dei suoi coetanei, per lei la vita è una battaglia.
  • Gigi biondo-rossiccio con braccia robuste; è il classico “bomber”, non cattivo ma estremamente superficiale, abituato a dividere il mondo in “noi” e “loro” è il miglior amico di Matteo.
  • Pamela fiera delle sue forme abbondanti è la ragazza di Gigi. Sebbene in apparenza possa sembrare che sia lui a comandare, è Pamela a dettare legge nella relazione.
I RUOLI CERCATI (uomini e donne età 30-45 anni)
  • Madre di Arianna bionda, non molto alta, austera. è una donna profondamente religiosa che, sebbene si sforzi d’esser “moderna” e di non asfissiare la figlia Arianna, non riesce sempre a mantener fede ai suoi propositi, oscillando di conseguenza. (3/4 pose).
  • Madre di Alice (dinamica, elegante, curata e alla moda) è una donna tenace, che ha reagito al fallimento del suo matrimonio investendo tutte le sue energie sul lavoro e sull’inseguimento della giovinezza. (2/3 pose).
  • Padre di Teo (aitante, brizzolato e ben curato) è un uomo sicuro di sé, che ha costruito il benessere di cui gode con la famiglia grazie alle sue forze e al suo intelletto. (2/3 pose).
  • Padre adottivo di Amina (corpulento e con un volto rotondo, quasi da bambino, che contrasta con la candore dei capelli) è un omone grosso e gentile, un bonaccione che ha trovato l’amore in tarda età, quando ormai era già pronto ad una vita solitaria. L’incontro con la madre di Amina è per lui quasi un miracolo e per questo profonde ogni risorsa ed energia per la felicità sua e della figlia Amina. La sua gioconda stolidezza, proprio quel che la donna ama di più in lui, gli impedisce di comprendere a fondo la ragione dell’autolesionismo della figlia adottiva, con cui non riesce ad instaurare un rapporto che vada oltre la formalità. (1/2 pose).
REQUISITI E RETRIBUZIONE

Non sono richieste esperienze pregresse in ambito teatrale e/o cinematografico. La casa di produzione NON ha specificato se trattasi di lavoro retribuito, come dovrebbe essere, trattandosi di un lavoro. Ci siamo rivolti direttamente all’ufficio stampa e alla mail che leggete sotto dal quale, dopo ore di attesa, stiamo ancora attendendo una risposta.

Prendete pertanto con le molle questo annuncio fino a quando non ci avranno dato la risposta alla nostra domanda (l’informazione sulla retribuzione, appunto) e/o scrivete anche voi all’indirizzo sotto indicato per chiedere la stessa informazione. Aggiorneremo questa sezione dell’articolo non appena sapremo con certezza se il lavoro sarà retribuito.

CASTING PLURALS: DATA, LUOGO E COME ISCRIVERSI

I casting si terranno mercoledì 20 marzo 2019 dalle ore 15 presso la sala consiliare del Comune di Manziana (RM). Per candidarsi, inviare CV e alcune foto all’indirizzo: casting.plurals@gmail.com.

Print Friendly, PDF & Email



TI POTREBBERO INTERESSARE
@ Riproduzione riservata

  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *